VNCORV&MVREV

ISABELLA.18ANNI.NAPOLI.

JAX.

"perché tu sai di mare"

10.10.11

Home
Ask
Archive

“Ma qualunque cosa ci avesse riservato il destino, mi immaginavo sdraiato a letto al suo fianco alla fine della giornata, mentre parlavamo e ridevamo stretti tra le braccia l’uno dell’altra.”

Dal film “Dear John”. (via toutcequirest)

Reblog4 days ago with 11,315 notes
reblog perma
timeritiilmegliodime:

ilventoscrive:

prendo nota

muoio HAHAHAH

timeritiilmegliodime:

ilventoscrive:

prendo nota

muoio HAHAHAH

“cazzo, il tuo sorriso che cos’era?
un pezzo di volta celeste pura in mezzo a tutta sta bufera.”

En?gma (via solainunmarediniente)

Reblog4 days ago with 2,599 notes
reblog perma
togetherwellbedeadly:

no one.never

togetherwellbedeadly:

no one.never

reblog perma
reblog perma
reblog perma
ihaventhope:

Aspetto solo questo momento.

ihaventhope:

Aspetto solo questo momento.

reblog perma
soli-ma-insieme:

passato, non togliete la fonte.

soli-ma-insieme:

passato, non togliete la fonte.

reblog perma
ilragazzochesinascondetralagente:

“Non c’è cosa più bella del tuo sorriso.”
Non togliete la fonte, la foto è mia.

ilragazzochesinascondetralagente:

“Non c’è cosa più bella del tuo sorriso.”

Non togliete la fonte, la foto è mia.

reblog perma